EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Francia: quattro arresti per terrorismo, preparavano attentato

Francia: quattro arresti per terrorismo, preparavano attentato
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

“Un attacco terroristico imminente”, secondo il Ministero degli Interni francese: sventato con l’arresto di quattro persone nella zona di Montpellier.

PUBBLICITÀ

“Un attacco terroristico imminente”, secondo il Ministero degli Interni francese: sventato con l’arresto di quattro persone nella zona di Montpellier.
Nel corso delle perquisizioni sono stati trovati notevoli quantitativi di Tatp, un esplosivo facile da fabbricare artigianalmente, già usato per attentati a Bruxelles.
Il gruppo ruotava attorno a una coppia, lui ventenne lei sedicenne: erano monitorati da tempo perché ne era conosciuta la radicalizzazione. La polizia è entrata in azione perché hanno comperato dell’acetone, componente della bomba che avrebbero voluto usare a Parigi.

“Siamo in presenza di un livello molto alto di minaccia terroristica, e questo ci obbliga a prendere continuamente tutte le precauzioni per assicurare la protezione dei nostri concittadini. Questo implica un’attività estremamente intensa per tutti i servizi d’informazione e di sicurezza interna”, ha precisato il Primo Ministro, che era Ministro dell’Interno fino a poche settimane fa.

L’allerta rimane alta, e lo stato d’emergenza, dopo varie proroghe, è tuttora in vigore. La settimana scorsa l’ultimo episodio: di fronte al Museo del Louvre, uo uomo armato di machete aveva attaccato una pattuglia. L’uomo, un egiziano, è ora in ospedale.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Terrorismo in Francia: arrestato ucraino filorusso, stava preparando un ordigno esplosivo

Parigi, al via il processo per l'attentato al mercatino di Natale di Strasburgo del 2018

Terrorismo, estradato in Francia Salah Abdeslam, uno degli stragisti di Parigi di novembre 2015