EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Brasile. Oltre 100 morti nelle rivolte delle carceri in una settimana

Brasile. Oltre 100 morti nelle rivolte delle carceri in una settimana
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Altri 4 morti nelle carceri brasiliane.

PUBBLICITÀ

Altri 4 morti nelle carceri brasiliane. Le vittime sono detenuti, uccisi e decapitati nel carcere Desembargador Raimundo Vidal Pessoa a Manaus, nel Nord del Paese. Sono così oltre 100 le persone uccise nelle violenze scoppiate nelle carceri del sistema penitenziario brasiliano nel corso della prima settimana dell’anno.

Domenica il governo brasiliano ha autorizzato l’invio delle forze federali nello stabilimento in cui sono scoppiati i disordini oltre ad aver predisposto nuovi materiali per le prigioni di diversi Stati del Paese, in particolare in Amazonia, Rondonia e Mato Grosso.

La maggior parte delle persone uccise sono state vittima di una vera e propria guerra tra clan contrapposti originari rispettivamente di Rio de Janeiro e di Sao Paulo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Aborto, le donne brasiliane scendono in strada contro proposta di legge "criminalizzante"

Madonna riempie la spiaggia di Copacabana: il concerto è record

Inondazioni in Brasile: almeno 55 morti e 70mila sfollati