Incidente all'Atlantic Terminal a New York. Treno deraglia, 100 feriti

Incidente all'Atlantic Terminal a New York. Treno deraglia, 100 feriti
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il mezzo non si ferma in tempo, un urto contro una barriera poi fuori dai binari

PUBBLICITÀ

Un urto, poi il deragliamento. Un treno della linea long island railroad è andato fuori dai binari stamattina alle 8.30, ora di punta, all’Atlantic Terminal nel quartiere di Brooklyn a New York. Un centinaio i feriti, nessuno grave.

Il governatore Andrew Cuomo ha fatto sapere che il treno non si è fermato in tempo, ha urtato una barriera che limita il percorso dei mezzi e quindi è deragliato: “Il treno andava piu’ veloce della norma, io lo so, lo prendo ogni giorno. Non ho fatto in tempo a dirlo tra me e me che è avvenuto l’impatto” – dice una donna.
“Eravamo in un vagone davanti, sono volata e un ragazzo mi si è aggrappato. Ho sbattuto il ginocchio sull’acciaio, ora è gonfio e non posso piegarlo”- aggiunge un’altra passeggera.

Undici dei feriti sono stati portati in ospedale, anche loro non gravi. Il treno trasportava sette-ottocento persone e la paura dei pendolari è stata tanta tra caos, sangue e gente in lacrime.
L’incidente è avvenuto in uno dei terminal piu’ affollati di New York, nodo di scambio tra la ferrovia e nove linee di metropolitana.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, un agente di polizia e un vicesceriffo muoiono in una sparatoria nello Stato di New York

New York, avvertito terremoto magnitudo 4,8 con epicentro in New Jersey, chiusi gli aeroporti

Usa, Donald Trump paga 175 milioni di dollari di cauzione per evitare la confisca dei suoi beni