Firenze: scoppia ordigno artigianale, artificiere grave

Firenze: scoppia ordigno artigianale, artificiere grave
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Un artificiere della polizia è rimasto gravemente ferito durante l’operazione per il disinnesco di un ordigno esplosivo abbandonato davanti ad una libreria di Firenze strettamente legata a…

PUBBLICITÀ

Un artificiere della polizia è rimasto gravemente ferito durante l’operazione per il disinnesco di un ordigno esplosivo abbandonato davanti ad una libreria di Firenze strettamente legata a CasaPound. La Digos aveva rinvenuto la bomba artiginale nella prima mattina del primo gennaio durante un’operazione di pattuglia per sorvegliare obiettivi sensibili.

Si indaga negli ambienti di estrema destra. L’artificiere ha perso l’occhio destro e una mano.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

È morto Roberto Cavalli, lo stilista fiorentino aveva 83 anni

Esplosione a Suviana: trovati tutti i dispersi, sette i morti

Esplosione di Suviana, trovato il corpo del terzo disperso: i morti salgono a sei