EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Messico: decine di vittime al mercato dei fuochi d'artificio

Messico: decine di vittime al mercato dei fuochi d'artificio
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Si indaga sulle cause delle esplosioni a Tultepec

PUBBLICITÀ

Sono più di 30 i morti per la serie di esplosioni avvenuta nel mercato dei fuochi d’artificio di Tultepec, a 50 km da Città del Messico.
Ma altre 30 persone risultano ancora disperse e oltre settanta sono i feriti, tra cui donne e bambini.
La procura indaga sulle cause della tragedia. I testimoni descrivono una scena simile a un bombardamento bellico.

“Eravamo nella zona dei bagni – racconta Federico Juarez – quando c‘è stato uno scoppio in un negozio alla fine della fila, poi una serie di esplosioni una dopo l’altra e tanta gente ha cominciato a cadere. Le persone correvano e molte cadevano. E pezzi di cemento e mattoni hanno cominciato a piovere sulla strada.”

Continúan paramédicos de Cruz Roja apoyando en la remoción de escombros tras el incendio en el mercado de #Tultepecpic.twitter.com/J3HTyb9osf

— Cruz Roja Mexicana (@CruzRoja_MX) 20 décembre 2016

L’incendio ha provocato una colonna di fumo alta due chilometri. Per soccorrere i feriti e spegnere le fiamme sono intervenuti pompieri, protezione civile, ma anche esercito, marina e polizia.

L’economia di Tultepec, città di 100 mila abitanti, si basa in gran parte sulla produzione e sul commercio del materiale pirotecnico. In questi giorni, per i festeggiamenti di Natale e di fine anno, si prevedeva la vendita di 100 tonnellate di fuochi d’artificio.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Messico, inaugurata la linea ferroviaria interoceanica

Morto Jesus Ociel Baena Saucedo, il primo magistrato messicano non binario

Messico, la devastazione ad Acapulco dopo il passaggio dell'uragano Otis