EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

MotoGp, Phillip Island: Crutchlow miglior tempo, nelle libere bagnate

MotoGp, Phillip Island: Crutchlow miglior tempo, nelle libere bagnate
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Interrotte le libere in Australia, per la pioggia. Valentino Rossi firma il secondo tempo nella prima sessione, ma viene penalizzato

PUBBLICITÀ

La pioggia ha condizionato il venerdì di prove libere della MotoGp a Phillip Island, in Australia, costringendo gli organizzatori a interrompere la seconda sessione. Nella prima, a chiudere davanti a tutti è stato il britannico Cal Crutchlow, che ha fermato il crono sull’1‘40.957.

Alle sue spalle, troviamo l’italiano del team Pramac, Danilo Petrucci, che si è fermato a 53 millesimi dal leader. Terzo e ben più staccato – a 5 decimi – l’idolo di casa, Jack Miller, che ha approfittato della pioggia per piazzare la sua Honda, davanti ai ‘‘big’‘. A partire dal neo campione del mondo, lo spagnolo della Honda HRC Marc Marquez, che si è accontentto del quarto tempo sul circuito aussie.

Quinto, il ducatista Andrea Dovizioso, mentre è andata male a Valentino Rossi. Il Dottore, che aveva chiuso dietro a Crutchlow, si è visto annullare i migliori crono dalla direzione gara, per aver percorso un giro di troppo con le supersoft rain.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Tennis: la sfida di Sinner al russo Medvedev per la vetta agli Australian Open

Australian Open: Sinner batte Djokovic e vola in finale, prima volta per un italiano

La Ferrari trionfa a Singapore con Sainz