EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

A 21 anni dal massacro di 8.000 musulmani, Srebrenica elegge sindaco serbo

A 21 anni dal massacro di 8.000 musulmani, Srebrenica elegge sindaco serbo
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

A due settimane dal voto del 2 ottobre, la città di Srebrenica conferma l’elezione a nuovo sindaco del serbo Mladen Grujicic.

PUBBLICITÀ

A due settimane dal voto del 2 ottobre, la città di Srebrenica conferma l’elezione a nuovo sindaco del serbo Mladen Grujicic. Una vittoria schiacciata dal peso della storia per la cittadina simbolo della follia della guerra dei Balcani e nella quale 8.000 uomini, giovani e anziani musulmani vennero sterminati dalle forze serbo-bosniache nel 1995.

Sconfitto il sindaco uscente, il musulmano Camil Durakovic che ha ottenuto 3.910 preferenze: appena 768 voti in meno del suo sfidante.

A partire dalla pubblicazione dei risultati i partiti e i candidati hanno 3 giorni per presentare ricorso. Durakovic ha già annunciato che chiederà un riconteggio delle schede dopo aver denunciato numerose irregolarità.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Genocidio di Srebrenica, sì dell'Assemblea Onu a una giornata commemorativa: sarà l'11 luglio

La Repubblica serba di Bosnia contro la proposta all'Onu di Sarajevo: una giornata per Srebrenica

Ricordando Srebrenica. In 4 mila alla "Marcia della pace"