This content is not available in your region

Angela Merkel alle famiglie delle vittime di Monaco: "Soffriamo con voi"

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Angela Merkel alle famiglie delle vittime di Monaco: "Soffriamo con voi"

La cancelliera tedesca Angela Merkel ha rilasciato una breve dichiarazione all’indomani della strage di Monaco, esprimendo la sua vicinanza alle famiglie delle vittime e promettendo che le forze dell’ordine faranno tutto il possibile per garantire la sicurezza della popolazione: “Tutti noi – e lo dico anche a nome dell’intero governo federale – siamo profondamente addolorati per la perdita di coloro che non faranno mai più ritorno alle loro famiglie. Alle famiglie, ai genitori e ai figli a cui tutto oggi sembra vuoto e senza senso, dico personalmente e a nome di molte, molte persone in Germania: condividiamo il vostro dolore, pensiamo a voi e soffriamo con voi”.

Sul luogo della strage i politici bavaresi hanno reso omaggio alle vittime. Il premier locale Horst Seehofer ha detto che il massacro di Monaco e l’attacco di lunedì su un treno da parte di un giovane richiedente asilo non devono servire a indebolire le libertà democratiche: “I bavaresi sono angosciati – ha detto -, è normale. Molti sono spaventati perché ancora una volta persone innocenti e ignare sono cadute vittime della violenza mentre non facevano che vivere la loro vita di tutti i giorni. Ma non possiamo lasciare che l’insicurezza e la paura prendano il sopravvento nelle nostre vite”.

Seehofer e il suo ministro dell’interno Joachim Herrmann hanno chiesto di osservare un minuto di silenzio prima dell’inizio della riunione di crisi tenutasi a Monaco.