EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Un altro attentato in Bangladesh: movente politico o fondamentalista

Un altro attentato in Bangladesh: movente politico o fondamentalista
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

E’ salito ad almeno 3 morti e una quindicina di feriti il bilancio dlel’attentato di Kishoreganj in Bangladesh.

PUBBLICITÀ

E’ salito ad almeno 3 morti e una quindicina di feriti il bilancio dlel’attentato di Kishoreganj in Bangladesh.

Le vittime sono poliziotti.

L’attacco terroristico è stato perpetrato nei pressi di un luogo di culto musulmano, dove si svolgeva una cerimoni in occasione dell’Eid el-fitr.

Gli assalitori erano cinque, secondo le autorità, due sono stati uccisi, tre arrestati.

Il commando avrebbe lanciato ordigni esposivi in mezzo a una folla di centinaia di persone. L’obiettivo sarebbero stati gli agenti, per cui il governo ipotizza il movente politico interno piuttosto che il fondamentalismo islamico armato.

Ma la settimana scorsa la capitale Dacca era stata colpita per la prima volta da un attentato rivendicato dall’Isil che aveva causato 20 morti fra cui 9 italiani.

Nella rivendicazione il sedicente Stato islamico aveva preannunciato nuove azioni in Bangladesh.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Bangladesh: incendio in un centro commerciale a Dacca, 44 vittime

Slovacchia, Robert Fico appare in video online, la prima volta dopo l'attentato

Germania: morto l'agente di polizia ferito nell'attentato di Mannheim