This content is not available in your region

Messico, insegnanti ancora in strada dopo uccisione di 8 persone

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Messico, insegnanti ancora in strada dopo uccisione di 8 persone

In Messico. Gli insegnanti di Oaxaca non mollano. All’indomani degli scontri che hanno causato la morte di 8 persone e il ferimento di almeno 50, migliaia di manifestanti sono tornati in strada per sfidare il governo sulla controversa riforma dell’educazione. Le autorità messicane hanno negato la propria responsabilità per la morte dei manifestanti e denunciano la presenza di tiratori nascosti tra la folla.