EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Sri Lanka, alluvioni e smottamenti, si temono centinaia di morti

Sri Lanka, alluvioni e smottamenti, si temono centinaia di morti
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

I corpi finora rinvenuti sono 35, ma nello Sri Lanka si prospetta una catastrofe di dimensioni ben più importanti dopo che una frana ha sommerso 3 villaggi nel distretto di Kegalle, a Nord-Est della c

PUBBLICITÀ

I corpi finora rinvenuti sono 35, ma nello Sri Lanka si prospetta una catastrofe di dimensioni ben più importanti dopo che una frana ha sommerso 3 villaggi nel distretto di Kegalle, a Nord-Est della capitale Colombo.

Sarebbero centinaia le persone rimaste sepolte dal fango: almeno 200 famiglie vivevano nell’area interessata da 3 giorni dalle piogge torrenziali che accompagnano la stagione dei monsoni.

Secodo la Croce Rossa locale sarebbero addirittura centinaia i villaggi scomparsi ma l’informazione viene smentita dal centro gestione catastrofi naturali del Paese.

Il governo ha mobilitato l’esercito per l’emergenza: circa 200.000 persone sono state evacuate ed hanno trovato rifugio in centri di prima accoglienza organizzati dalle autorità locali.

Over 200 families feared buried by landslides in #SriLankahttps://t.co/4UIHHLoE4e#SriLankafloodspic.twitter.com/4uB2c9U1qP

— Arab News (@Arab_News) 18 maggio 2016

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sri Lanka, elefanti impazziti durante il corteo religioso: "Sono maltrattati" dicono gli animalisti

Papua Nuova Guinea, si temono una seconda frana e le epidemie

Frana in Papua Nuova Guinea, si cercano superstiti: almeno 670 morti e duemila sepolti dalle macerie