EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Una donna estratta viva dalle macerie, sei giorni dopo il crollo di un palazzo di NAirobi

Una donna estratta viva dalle macerie, sei giorni dopo il crollo di un palazzo di NAirobi
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Sei giorni fa il crollo di una palazzina a Nairobi, oggi i soccorritori sono riusciti a salvare una donna, sepolta sotto alle macerie. Le squadre

PUBBLICITÀ

Sei giorni fa il crollo di una palazzina a Nairobi, oggi i soccorritori sono riusciti a salvare una donna, sepolta sotto alle macerie.

Le squadre della protezione civile avevano individuato segnali di vita nella mattinata. Le operazioni sono durate diverse ore, e la donna è rimasta cosciente tutto il tempo ed ha potuto comunicare con le persone che stavano cercando di liberarla.

Già martedì c’era stato un altro miracolo, un bambino di 7 mesi era uscito indenne dalle rovine dopo aver trascorso 80 ore in una bacinella avvolto in coperte.

Nel disastro nella capitale del Kenya sono morte almeno 33 persone. Il bilancio non è ancora definitivo poiché mancano all’appello un’ottantina di dispersi.

La palazzina non aveva retto alle forte piogge. L’edificio era destinato alla demolizione, ma l’ordinanza di sgombero non era stata fatta applicare.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Kenya, crolla un palazzo: almeno 16 morti e 130 feriti

La Russia propone una modifica unilaterale dei confini nel Mar Baltico

Guerra in Ucraina: missili russi su Odessa, decine di morti e feriti