EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Caso Savchenko: iniziata la procedura per la richiesta di estradizione in Ucraina

Caso Savchenko: iniziata la procedura per la richiesta di estradizione in Ucraina
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Sarebbe iniziata la procedura per la richiesta di estradizione in Ucraina di Nadia Savchenko. La top gun di Kiev è stata condannata in Russia a 22

PUBBLICITÀ

Sarebbe iniziata la procedura per la richiesta di estradizione in Ucraina di Nadia Savchenko.

La top gun di Kiev è stata condannata in Russia a 22 anni di carcere per concorso nell’omicidio di due giornalisti russi.

La trentaquattrenne ex pilota militare è invece vista come un’eroina nella parte dell’Ucraina che si è opposta all’annessione della Crimea alla Federazione russa.

la morte di due giornalisti russi

Savchenko venne catturata da una pattuglia filo-russa nel giugno del 2014 al termine di uno scontro a fuoco.

Secondo l’accusa avrebbe fornito le coordinate per un attacco a colpi di mortaio nel corso del quale persero la vita fra l’altro i due cronisti di Mosca Igor Kornelyuk e Andrei Kondrashov che coprivano la crisi nel Donbass.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mar Baltico: la revisione dei confini marittimi, "provocazione deliberata" del Cremlino

Ucraina: a Kharkiv morti e feriti, centrale nucleare di Zaporizhzhia rimasta con una linea elettrica

L'Estonia teme operazioni ibride russe: in aumento i casi di spionaggio e guerra elettronica