L'odissea senza fine dei migranti

L'odissea senza fine dei migranti
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

L’Unione europea offre alla Turchia almeno 3 miliardi di euro, la revoca del visto e riapre i negoziati per l’adesione, in cambio Ankara deve

PUBBLICITÀ

L’Unione europea offre alla Turchia almeno 3 miliardi di euro, la revoca del visto e riapre i negoziati per l’adesione, in cambio Ankara deve accettare la riammissione di coloro che sono arrivati clandestinamente in Grecia. Intanto la rotta balcanica è stata chiusa. Il reportage di Rai 1.

Un gruppo di 42 siriani è stato bloccato in Turchia dall’imbarcarsi per affrontare la traversata verso la Grecia. Malgrado la sorveglianza della Guardia costiera turca e i pericoli del mare, il flusso è inarrestabile. F2

Mercoledì oltre 2300 persone hanno attraversato il mar Egeo, sbarcando a Lesbo e a Kos.
In soli 30 minuti sono approdati a Lesbo, scortati da soccorritori.
Il servizio di RTS.

Di ritorno a Idomeni, dove il 40% dei profughi sono bambini affetti da malattie respiratorie, causate dal freddo e dall’umido ma anche dai gas di plastica bruciata.
La televisione spagnola.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Balcani: Kosovo si riarma con Javelin e droni Bairaktar, esercitazioni militari serbe al confine

Maltempo: neve e disagi in molti Paesi europei, rischio grandine in Centro Italia

Il nuovo patto Ue per la migrazione "inaugurerà un'era mortale di sorveglianza digitale"