ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Terremoto in seno all'esecutivo francese si dimette la ministra della giustizia Christiane Taubira

euronews_icons_loading
Terremoto in seno all'esecutivo francese si dimette la ministra della giustizia Christiane Taubira
Dimensioni di testo Aa Aa

Il premier Manuel Valls perde un tassello importante del suo governo e lo perde sulla riforma costituzionale e su di un provvedimento in particolare: la revoca della nazionalità, provvedimento verso cui la ministra era contraria, ma che avrebbe dovuto invece difendere in discussione parlamentare.

“A volte resistere significa restare, a volte resistere significa andare via. Per fedeltà a sè stessi, a noi. Per l’ultima parola all’etica e al diritto”, la exministra ha affidato a twitter le motivazioni del suo gesto. Al suo posto va Jean-Jacques Urvoas.

Brutta gatta da pelare per il presidente François Hollande, di ritorno dall’India, e per il premier Valls, di nuovo in caduta libera nei sondaggi, dopo la parziale risalita successiva agli attentati di Parigi.

Le dimissioni arrivano il giorno in cui inizia il dibattito in commissione sulla riforma.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.