Francia: i compagni di scuola piangono le vittime della valanga

Francia: i compagni di scuola piangono le vittime della valanga
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L’istituto St Exupéry di Lione è in lutto per la morte di due suoi studenti nella valanga a Les Deux Alpes. Questo giovedì mattina davanti alla

PUBBLICITÀ

L’istituto St Exupéry di Lione è in lutto per la morte di due suoi studenti nella valanga a Les Deux Alpes.

Questo giovedì mattina davanti alla scuola, che comprende le medie e il liceo, si respira un’atmosfera di dolore. Il pensiero va anche al professore ricoverato in gravi condizioni. Gli allievi sono sconvolti.

“Siamo tutti sotto shock” conferma una 17enne. “Lo abbiamo saputo in maniera brutale. Penso ci siano alcuni studenti più traumatizzati di altri e che a loro farà bene parlarne.”

“Non si capisce veramente come sia potuto succedere” sottolinea un quattordicenne. “Conoscevamo il professore ed era una persona normale, non prendeva decisioni così. Il mio pensiero va alle vittime e alle loro famiglie. È molto triste.”

La parola d’ordine di fronte al dramma è: sostenersi a vicenda. “Che le attività sportive della scuola continuino e che la passione rimanga” si legge su uno dei messaggi di sostegno che in molti hanno voluto lasciare lungo la cancellata insieme a tanti ricordi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia: valanga travolge studenti e insegnante a Les Deux Alpes, almeno tre morti

Olimpiadi, rubata su un treno a Parigi una borsa con dettagli sulla sicurezza dei Giochi

Ucraina, Russia: conflitto "inevitabile" con la Nato se invia truppe, Roma e Berlino frenano