EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Usa 2016: Trump lancia primo spot tv, "un muro al confine con il Messico"

Usa 2016: Trump lancia primo spot tv, "un muro al confine con il Messico"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Non solo il divieto d’ingresso negli Stati Uniti per tutti i musulmani, ma anche un muro al confine con il Messico. Donald Trump riassume le sue

PUBBLICITÀ

Non solo il divieto d’ingresso negli Stati Uniti per tutti i musulmani, ma anche un muro al confine con il Messico. Donald Trump riassume le sue provocazioni nel primo spot elettorale del candidato alle primarie repubblicane per la Casa Bianca.

Il magnate – nel video di 30 secondi – promette anche di tagliare rapidamente la testa all’Isil. La corsa presidenziale entra nel vivo e Trump ha annunciato che spenderà due milioni di dollari a settimana in spot televisivi nei primi tre Stati al voto. Si tratta del primo vero e proprio sforzo finanziario del candidato repubblicano che, dall’inizio della sua corsa, ha goduto di un’esposizione mediatica tale da non richiedere ulteriori investimenti. Finora non aveva speso nulla per la pubblicità televisiva, mentre l’ex governatore della Florida, Jeb Bush, ha già raggiunto la cifra di 40 milioni di dollari.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, nessun riferimento di Harris alla candidatura presidenziale, ma un elogio all'eredità "ineguagliabile" lasciata da Biden

Stati Uniti: i leader europei salutano Biden dopo il ritiro dalla corsa alla presidenza

Trump tesse le lodi di Putin, Xi e Orbán, sull'attentato: "Ho preso un proiettile per la democrazia"