ULTIM'ORA

Borsa di Madrid in rosso dopo il verdetto incerto delle urne

Borsa di Madrid in rosso dopo il verdetto incerto delle urne
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Apertura di settimana in profondo rosso per la Borsa di Madrid dopo le elezioni politiche di questo fine settimana. Il risultato incerto (nessun partito ha ottenuto la maggioranza e i negoziati potrebbero durare settimane) ha portato i listini spagnoli a cedere oltre tre punti e mezzo percentuali. Male i bancari come Banco Santander e Caixa. In aumento il rendimento dei bonos a 10 anni e il relativo spread con i bund tedeschi.

“I mercati temono l’instabilità e il risultato di domenica è totalmente all’insegna dell’instabilità”, dice Cristobal Herrera di Llorente & Cuenca. Non è chiaro che tipo di governo o patto di coalizione emergerà. I partiti di sinistra potrebbero accordarsi con Podemos e ciò non è confortante perché è una formazione assolutamente imprevedibile”.

Dopo un inizio di seduta positivo i malumori sembrano aver contagiato anche Francoforte, Parigi e Milano, le quali subiscono i nuovi ribassi osservati nel settore energetico. Fuori dall’Eurozona brilla la svedese Ericsson, che ha annunciato l’accordo con Apple relativo alle dispute sui brevetti.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.