Istanbul, centinaia di curdi in piazza Taksim manifestano contro la repressione di Ankara

Istanbul, centinaia di curdi in piazza Taksim manifestano contro la repressione di Ankara
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Rimane alta la tensione in Turchia. Centinaia di curdi hanno manifestato in piazza Taksim, a Istanbul, contro la repressione di Ankara. Ci sono stati

PUBBLICITÀ

Rimane alta la tensione in Turchia. Centinaia di curdi hanno manifestato in piazza Taksim, a Istanbul, contro la repressione di Ankara. Ci sono stati scontri. Gli agenti hanno disperso la folla e fermato due manifestanti.
I negozi per precauzione hanno abbassato le serrande.
Nel Sud-est del Paese continua l’operazione militare, che secondo il governo turco ha come obiettivo il Partito dei lavoratori del Kurdistan.
Cizre e Silopi, al confine con Siria e Iraq, sono i centri presi di mira. Oltre cento curdi sono rimasti uccisi.
Da inizio dicembre il pugno di ferro turco sta strangolando le città kurde come Diyarbakir, dove è imposto il coprifuoco anche diurno.
A Milano, attivisti curdi hanno fatto un blitz nella sede della Rai per richiamare l’attenzione sulle azioni intraprese dalla Turchia, che definiscono “pulizia etnica”.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Turchia, attacco terroristico al tribunale di Istanbul: tre morti e sei feriti

Terremoto in Turchia, 700mila ancora senza casa

Turchia: due militanti pro-Gaza prendono ostaggi in una fabbrica del gruppo Procter & Gamble