Belgio: la magistratura contro Facebook. Illegale "spiare" gli utenti

Belgio: la magistratura contro Facebook. Illegale "spiare" gli utenti
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Guai per Facebook in Belgio. Una corte ha dato alla rete sociale 48 ore per interrompere il monitoraggio degli utenti. In caso contrario dovrà pagare

PUBBLICITÀ

Guai per Facebook in Belgio. Una corte ha dato alla rete sociale 48 ore per interrompere il monitoraggio degli utenti. In caso contrario dovrà pagare 250.000 euro di ammenda. La magistratura considera illegale controllare e immagazzinare i dati degli utenti, un flagrante delitto contro la privacy degli utenti. Secondo la stampa nazionale la multa potrebbe aumentare in caso di mancata ottemperanza delle richieste.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Abusi sessuali online sui minori: meglio la sicurezza o la privacy?

I traumi psicologici dei moderatori di Facebook, troppi video violenti da vedere: denunciata Meta

"Big Tech" spende oltre 100 milioni di euro all'anno per le attività di lobbying digitale nell'Ue