Choc in Svezia: il killer mascherato e armato di spada fa due vittime in una scuola

Choc in Svezia: il killer mascherato e armato di spada fa due vittime in una scuola
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Sembrava volesse giocare ma invece faceva sul serio in Svezia il giovane 21enne che ha fatto irruzione in una scuola mascherato da un personaggio di

PUBBLICITÀ

Sembrava volesse giocare ma invece faceva sul serio in Svezia il giovane 21enne che ha fatto irruzione in una scuola mascherato da un personaggio di Star Wars. Con la spada ha colpito a morte un professore e uno studente. Altri due studenti e un insegnante sono feriti gravemente. L’agressore, raggiunto dagli spari della polizia, è morto all’ospedale. Sotto choc Trollhättan, 57 mila abitanti a nord di Göteborg, dove si trova l’istituto Kronan che ospita circa 400 studenti tra i sei e i 15 anni.

“Abbiamo pensato che fosse uno scherzo in vista della festa di Halloween”, dice una studentessa che racconta di aver capito che non fosse un gioco quando ha sentito gli studenti gridare e poi ha visto insegnati e ragazzi feriti.

Prima della strage alcuni studenti si sono fatti fotografare con il giovane vestito di nero che aveva simpatie per l’estrema destra, amava i film di guerra e i romanzi di Steven King. La stampa locale lo descrive cosi: violento, ostile all’Islam e all’immigrazione. Agli inquirenti ora far luce sui motivi del suo folle gesto.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Svezia chiude l'indagine sul sabotaggio del gasdotto Nord Stream

In mostra le lettere a Babbo Natale: la più antica del 1890

Spotify licenzia il 17% dei dipendenti