EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Rotterdam, uomo sale sul treno e urla "ho una bomba": arrestato

Rotterdam, uomo sale sul treno e urla "ho una bomba": arrestato
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Arrestato l’uomo che questa mattina, dopo essere salito su un treno Thalys urlando “Ho una bomba”, si era chiuso nel bagno dello scompartimento

PUBBLICITÀ

Arrestato l’uomo che questa mattina, dopo essere salito su un treno Thalys urlando “Ho una bomba”, si era chiuso nel bagno dello scompartimento seminando il panico tra i passeggeri alla stazione di Rotterdam.

La polizia speciale olandese è intervenuta per bloccare l’accesso ai binari e per mettere in sicurezza la stazione. Dopo mezz’ora di negoziati, l’uomo si è arreso alle forze dell’ordine mostrando di non essere armato.

Sempre lungo la linea Amsterdam-Parigi, lo scorso 21 agosto, un giovane marocchino di 25 anni, armato di Kalashnikov è stato immobilizzato da alcuni passeggeri, tra cui alcuni
marines, prima che potesse aprire il fuoco. Stavolta
come ribadisce la compagnia ferroviaria Thalys “non c‘è alcun
pericolo in corso”.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Paesi Bassi, Geert Wilders: "Politica sui migranti più rigorosa di sempre" da nuovo governo

Paesi Bassi: Greta Thunberg trattenuta dalla polizia durante una protesta

Paesi Bassi: armato prende in ostaggio clienti di un bar a Ede, arrestato