ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Ucraina: 7 militari di Kiev uccisi nell'est

euronews_icons_loading
Ucraina: 7 militari di Kiev uccisi nell'est
Dimensioni di testo Aa Aa

La tregua nell’est dell’Ucraina continua a essere sistematicamente violata. 7 militari di Kiev sono morti e 13 sono rimasti feriti nelle ultime 24 ore.

Si tratta del bilancio giornaliero più grave per l’esercito ucraino dal mese di luglio.

Gli scontri ancora in corso a Mariupol, importante città sul Mar Nero, e Marinka, vicino Donetsk. Il 40esimo battaglione dell’esercito di Kiev ha dovuto richiedere i rinforzi dei volontari del Donbass per poter rispondere al fuoco dei separatisti.

Una guerra con tanto di scambio di prigionieri, annunciato questo giovedì. Mentre un giornale economico online russo rivela, per errore, che Mosca ha destinato circa 50.000 dollari a ciascuna delle famiglie di oltre 2.000 soldati russi morti in battaglia.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.