Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Sudafrica: Oscar Pistorius resta in carcere. Il governo considera prematuri i domiciliari all'assassino della fidanzata

Sudafrica: Oscar Pistorius resta in carcere. Il governo considera prematuri i domiciliari all'assassino della fidanzata
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Oscar Pistorius resta in carcere. Almeno per ora. A deciderlo il governo del Sudafrica, che ha bloccato come prematuro il suo trasferimento agli arresti domiciliari previsto dopo soli 10 mesi in cella. Il Dipartimento di Giustizia ha stabilito che a pronunciarsi sull’eventuale scarcerazione dovrà essere l’apposita
commissione, che esaminerà in carcere Pistorius.

A provocare l’indignazione di molti sudafricani era stato il fatto che senza che l’ex campione paralimpico ne avesse presentato
formalmente istanza, l’amministrazione carceraria in giugno gli
aveva concesso d’ufficio il beneficio per buona condotta per il 21
agosto. Pistorius era stato condannato per omicidio colposo della fidanzata Reeva Steenkamp, il 14 febbraio 2013.