EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Scandalo Fifa: ex vicepresidente Webb si dichiara non colpevole

Scandalo Fifa: ex vicepresidente Webb si dichiara non colpevole
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L’ex vicepresidente della Fifa, Jeffrey Webb, si dichiara non colpevole del reato di corruzione di fronte al Tribunale di New York. È stato

PUBBLICITÀ

L’ex vicepresidente della Fifa, Jeffrey Webb, si dichiara non colpevole del reato di corruzione di fronte al Tribunale di New York. È stato rilasciato con una cauzione di 10 milioni di dollari, ma non potrà lasciare la città.

Webb è tra i 7 funzionari Fifa arrestati a maggio a Zurigo nell’ambito dell’inchiesta sulla cupola del calcio mondiale e su un giro di tangenti di oltre 150 milioni di dollari in 24 anni.

Scandalo #FIFA , arrestato il presidente della #CONCACAF#jeffreyWebb Webb http://t.co/LDdx7naBNWpic.twitter.com/6UYfx6T4PM

— ComunicaBlog (@ComunicaBlogIT) May 28, 2015

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Calcio: a New York la finale della Coppa del Mondo FIFA 26

Terremoto in casa Tottenham: arrestato il proprietario Joe Lewis

Giovanni Toti ai domiciliari: il presidente della Liguria è accusato di corruzione