This content is not available in your region

Scandalo Fifa: ex vicepresidente Webb si dichiara non colpevole

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Scandalo Fifa: ex vicepresidente Webb si dichiara non colpevole

L’ex vicepresidente della Fifa, Jeffrey Webb, si dichiara non colpevole del reato di corruzione di fronte al Tribunale di New York. È stato rilasciato con una cauzione di 10 milioni di dollari, ma non potrà lasciare la città.

Webb è tra i 7 funzionari Fifa arrestati a maggio a Zurigo nell’ambito dell’inchiesta sulla cupola del calcio mondiale e su un giro di tangenti di oltre 150 milioni di dollari in 24 anni.