ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Colombia: le Farc annunciano una nuova tregua unilaterale

euronews_icons_loading
Colombia: le Farc annunciano una nuova tregua unilaterale
Dimensioni di testo Aa Aa

La guerriglia colombiana delle Farc ha annunciato una nuova tregua unilaterale a partire dal 20 luglio.
Una decisione, resa pubblica a L’Avana dove si svolgono i negoziati con il governo di Bogotà e il sostegno di Cuba e Norvegia, che arriva in un momento critico delle trattative in cui si assiste sul campo a una recrudenscenza della violenza.

“Cerchiamo di creare – ha assicurato il numero due delle Farc e capo negoziatore – condizioni favorevoli per avanzare con la nostra controparte e lavorare per un cessate il fuoco bilaterale e definitivo”.

Il presidente colombiano, Juan Manuel Santos, ha giudicato il nuovo cessate il fuoco positivo, ma ha sottolineato che sono necessari “impegni concreti per accelerare i risultati nei negoziati e mettere fine al più vecchio conflitto in America Latina, in corso da oltre mezzo secolo.

Dall’anno scorso le trattative sono bloccate sul nodo che riguarda il risarcimento delle vittime.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.