Egitto, morto Hisham Baraka. Il Procuratore Generale rimasto coinvolto in un attentato al Cairo

Egitto, morto Hisham Baraka. Il Procuratore Generale rimasto coinvolto in un attentato al Cairo
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

E’ morto Hisham Baraka, procuratore generale egiziano rimasto coinvolto questa mattina in un attenta al Cairo. L’attacco è stato rivendicato dalla

PUBBLICITÀ

E’ morto Hisham Baraka, procuratore generale egiziano rimasto coinvolto questa mattina in un attenta al Cairo. L’attacco è stato rivendicato dalla cellula islamista Moqawma al Shabia, resistenza pubblica, considerata vicino ai Fratelli Musulmani.

Proprio contro la fratellanza si era concentrato il lavoro di Baraka nell’ultimo anno, che lo scorso luglio aveva sequestrato i beni di decine di esponenti di spicco del movimento.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Processo Regeni, gli avvocati degli 007 egiziani ci provano: "Difetto di giurisdizione"

L'Irlanda del Nord rende omaggio alle vittime dell'autobomba a Omagh, che causò 29 morti

Somalia, più di 100 morti per un due autobombe a Mogadiscio