Ciad: due attentati kamikaze compiuti da estremisti legati a Boko Haram

Ciad: due attentati kamikaze compiuti da estremisti legati a Boko Haram
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Sono almeno i 30 morti e un centinaio i feriti a N’Djamena, capitale del Ciad. Due attacchi kamikaze sono stati compiuti contro una scuola di

PUBBLICITÀ

Sono almeno i 30 morti e un centinaio i feriti a N’Djamena, capitale del Ciad.
Due attacchi kamikaze sono stati compiuti contro una scuola di polizia e un commissariato.

L’attacco è stato rivendicato da un gruppo di estremisti islamici.

Il Paese è in stato di massima allerta dopo che, all’inizio di quest’anno, sono state inviate truppe in Camerun e in Nigeria per tentare di fermare l’avanzata di Boko Haram.

Il ministro delle Comunicazioni ha promesso che i terroristi verranno neutralizzati, ovunque essi si nascondano.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La guerra contro Boko Haram e il grande esodo, Euronews sulla linea del fronte

Sudan: in migliaia si rifugiano in Ciad per sfuggire alla guerra

Serbia, investono una bambina di due anni e nascondono il corpo: arrestati due uomini