EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Ucraina, Merkel: soluzione solo politica, pronti a inasprire sanzioni contro Mosca

Ucraina, Merkel: soluzione solo politica, pronti a inasprire sanzioni contro Mosca
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

I Paesi del G7 sono pronti a inasprire le sanzioni contro Mosca o ad adottarne di nuove, se il Cremlino non rispetterà gli impegni assunti lo scorso

PUBBLICITÀ

I Paesi del G7 sono pronti a inasprire le sanzioni contro Mosca o ad adottarne di nuove, se il Cremlino non rispetterà gli impegni assunti lo scorso febbraio a Minsk per risolvere la crisi in corso nell’Ucraina orientale.

Lo ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel, in conclusione del vertice che per due giorni ha tenuto impegnati i leader dei Sette Grandi nel castello di Elmau, sulle Alpi bavaresi.

In qualità di ospite e presidente del forum, Merkel ha affermato che il conflitto nell’est dell’Ucraina può essere risolto solo attraverso un accordo politico, nel rispetto del Trattato di Minsk. “Concordiamo – ha detto – che la revoca delle sanzioni è legata al rispetto di
quel trattato e siamo pronti, anche se preferiremmo evitarlo, a rafforzare le sanzioni già adottate”.

In particolare, i membri del G7 richiedono alla Russia di sospendere ogni tipo di aiuto prestato ai ribelli separatisti ucraini. Un aiuto che Mosca ha sempre negato di fornire.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Conflitto in Ucraina, Mosca contro Kiev: "ostacola la pace"

G7 Commercio a Villa San Giovanni, Tajani: "Crescita sostenibile e inclusiva"

Brindisi: proteste contro il “G7 della guerra”