EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Immigrazione, ancora sbarchi. Governatori del Nord: "Stop ai nuovi arrivi. Renzi: "Politica europea insufficiente ma no a demagogie

Immigrazione, ancora sbarchi. Governatori del Nord: "Stop ai nuovi arrivi. Renzi: "Politica europea insufficiente ma no a demagogie
Diritti d'autore 
Di Debora Gandini
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Mentre si infiamma il dibattito politico sull’emergenza immigrazione, non si fermano gli sbarchi sulle coste italiane. Nelle ultime 48 ore sono

PUBBLICITÀ

Mentre si infiamma il dibattito politico sull’emergenza immigrazione, non si fermano gli sbarchi sulle coste italiane.

Nelle ultime 48 ore sono stati oltre 3.500 i migranti salvati in 15 differenti operazioni coordinate dalla Guardia Costiera italiana con l’aiuto di navi straniere. Gli ultimi arrivi nei porti di Palermo e Trapani: oltre 1400 persone, la maggior parte provenienti dalla Libia.

I centri di accoglienza sono al collasso. Ma la questione non riguarda più solo il sud. I governatori di Lombardia, Veneto e Valle d’Aosta dicono stop ai nuovi arrivi, con Maroni che minaccia di tagliare i fondi ai sindaci che li accetteranno. Intanto dal G7 arriva la replica del premier Renzi che dice: “Le risposte sull’emergenza” immigrati arrivate dall’Unione Europea “sono giudicate dall’Italia largamente insufficienti ma stop con demagogia e scaricabarile”.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Siccità e desertificazione: la Sicilia deve fare i conti con il cambiamento climatico

L'Etna torna a eruttare: allerta arancione, problemi ai voli a causa della cenere

Stromboli, lava e nubi di cenere del vulcano sul mare. Vulcanologo Ingv "fuori dall'ordinario"