EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Rugby: è morto Jerry Collins, ex capitano degli All Blacks

Rugby: è morto Jerry Collins, ex capitano degli All Blacks
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Lutto nel mondo del rugby. Jerry Collins, ex capitano degli All Blacks, è morto in un incidente stradale insieme alla moglie in seguito allo scontro

PUBBLICITÀ

Lutto nel mondo del rugby. Jerry Collins, ex capitano degli All Blacks, è morto in un incidente stradale insieme alla moglie in seguito allo scontro con un autobus su un’austrada nel sud della Francia. Si è invece salvata la figlia di tre anni, che però è stata trasportata a Montpellier in condizioni gravissime.

Rest n peace My brother JC n your lovely lady . You will be surely missed Prayers to your little may she Survive ofa atu colins family.

— JONAH LOMU (@JONAHTALILOMU) 5 Giugno 2015

Secondo le prime ricostruzioni della polizia Collins era seduto sul sedile posteriore, mentre alla guida c’era la moglie, che ha perso il controllo della vettura finendo contro il guard rail. L’auto si è fermata nella corsia più lenta prima di venire travolta dal mezzo pesante.

In carriera Collins aveva vestito le maglie di Hurricanes, Tolone, Ospreys e Yamaha Jubilo. Quest’anno, dopo un periodo di inattività, era tornato in campo con il Narbona, squadra francese di Seconda Divisione. In campo internazionale aveva collezionato 48 caps con gli All Blacks, di cui 3 da capitano.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Rugby, la finale del mondiale sarà tra Sud Africa e Nuova Zelanda

Coppa del mondo di rugby, al via venerdì con Francia-Nuova Zelanda. Attesi due milioni di spettatori

Sei Nazioni, l'Italrugby batte la Scozia all'Olimpico: non accadeva da 11 anni