ULTIM'ORA

Immigrazione: tenta di passare la frontiera con bambino nascosto in valigia

Immigrazione: tenta di passare la frontiera con bambino nascosto in valigia
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Una donna passa la frontiera tra il Marocco e l’enclave spagnola di Ceuta, con una valigia: niente di anormale, se non fosse che lo scanner ha rivelato le forme di una persona, nel bagaglio. Si trattava di un bambino di otto anni, malnutrito ma vivo. La donna, che non era sua madre, è stata arrestata dalla polizia spagnola. Poco dopo è stato fermato anche il padre, un trentatreenne ivoriano che vive alle Canarie.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.