EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Francia, deputati approvano controversa riforma dell'intelligence

Francia, deputati approvano controversa riforma dell'intelligence
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Il terrorismo fa più paura del Grande fratello di orwelliana memoria ai deputati francesi, che hanno adottato a larga maggioranza una riforma

PUBBLICITÀ

Il terrorismo fa più paura del Grande fratello di orwelliana memoria ai deputati francesi, che hanno adottato a larga maggioranza una riforma dell’intelligence definita liberticida dai suoi detrattori.

Nell’attesa che il testo passi al vaglio del Senato, a fine mese, il governo socialista ringrazia l’opposizione dell’UMP per il sostegno: l’Assemblée Nationale ha approvato con 438 voti a favore e 86 contrari.

Inutili le proteste di magistrati, politici e difensori delle libertà civili. La riforma permette un uso più disinvolto delle intercettazioni telefoniche e dei microfoni nascosti e il recupero dei metadati relativi agli scambi elettronici. Il tutto, senza bisogno di ottenere il permesso di un giudice.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Proteste in Nuova Caledonia: i motivi delle accuse della Francia all'Azerbaijan

Nuova Caledonia: sesta vittima durante le proteste, perché Parigi accusa l'Azerbaijan

Francia: molotov contro sinagoga a Rouen, ucciso attentatore: "Atto antisemita" dice Darmanin