Cipro: i greco-ciprioti molto interessati al voto oltre-frontiera

Cipro: i greco-ciprioti molto interessati al voto oltre-frontiera
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

“I greco-ciprioti guardano con interesse alle elezioni turco-cipriote, perché l’eventuale vittoria di un candidato dell’ala radicale potrebbe

PUBBLICITÀ

“I greco-ciprioti guardano con interesse alle elezioni turco-cipriote, perché l’eventuale vittoria di un candidato dell’ala radicale potrebbe comportare un arretramento del processo politico con il quale si vuole riunificare l’isola”.

L’inviato di euronews, Stamatis Giannisis, ha raccolto a Nicosia le reazioni dei greco-ciprioti al voto che si svolge al di là della frontiera.

Un voto che non manca di suscitare aspettative, secondo il direttore dell’agenzia stampa greco-cipriota:

“Il punto principale per la società greco-cipriota come per quella turco-cipriota è la necessità di una nuova visione, un nuovo grande piano che dia la soluzione definitiva al problema cipriota, attraverso la nostra partecipazione, come società unita, nell’Unione europea”.

Ma questo analista politico sottolinea che le variabili non si limitano all’esito del voto:

“Il dubbio principale riguarda il livello al quale la Turchia vuole continuare a dettare la sua volontà politica e i suoi piani strategici a qualunque candidato sia scelto dalla società turco-cipriota come prossimo leader”.

Da una parte quindi i greco-ciprioti sperano nella vittoria di un candidato aperto al dialogo, e dall’altra si augurano che possa diminuire l’ingerenza turca.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cipro Nord, elezioni: Eroglu in testa, ma si va al ballottaggio

Gaza: salpa da Cipro il secondo carico di aiuti per i palestinesi

Corridoio umanitario per Gaza, il presidente di Cipro: "Sia un modello"