EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Francia, ancora centinaia di voli cancellati

Francia, ancora centinaia di voli cancellati
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Ancora centinaia di voli annullati, in Francia, nel secondo giorno di sciopero dei controllori del traffico aereo. Gli uomini radar contestano il

PUBBLICITÀ

Ancora centinaia di voli annullati, in Francia, nel secondo giorno di sciopero dei controllori del traffico aereo. Gli uomini radar contestano il progetto di legge che sposta da 57 a 59 anni l’età minima per la loro pensione. I disagi per i passeggeri sono stati aggravati da un altro sciopero, contro l’austerità, che ha riguardato altri settori.
“E’ una situazione difficile per me – dice un passeggero della Costa d’Avorio intervistato a Parigi -, perché ho già fatto 6 ore di volo per arrivare qui. Ora devo aspettare fino a domani. Non posso permettermelo, così perdo due giorni di lavoro”.
Lo sciopero francese, che ha provocato la cancellazione di circa la metà dei voli programmati, ha avuto ripercussioni in diversi aeroporti europei, come Madrid.
“I voli che dovevano arrivare da Parigi sono bloccati – dice una passeggera -, quindi non possiamo partire.
Colpiti dallo sciopero soprattutto i voli a breve e medio raggio; nessuna compagnia è stata risparmiata.
Gli uomini radar annunciano nuove astensioni dal lavoro, dal 16 al 18 aprile e dal 29 aprile al 2 maggio.

Grève des contrôles aériens : Des centaines de vols annulés en France (AFP</a>), Photo prise ce matin à <a href="https://twitter.com/lyonaeroports">lyonaeroportspic.twitter.com/2k0m5TWVrr

— euronews en français (@euronewsfr) April 9, 2015

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Allerta caldo: in Francia misure straordinarie per tutelare i lavoratori edili

Francia, elezioni: la corsa del Rassemblement e il muro del Fronte Repubblicano

Antisemitismo in Francia: la comunità ebraica non si fida del Rassemblement