EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Nigeria: l'ex generale Muhammadu Buhari vince le presidenziali

Nigeria: l'ex generale Muhammadu Buhari vince le presidenziali
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Muhammadu Buhari ha vinto le presidenziali in Nigeria. L’ex generale, candidato del partito d’opposizione All Progressive Congress, ha ottenuto circa

PUBBLICITÀ

Muhammadu Buhari ha vinto le presidenziali in Nigeria. L’ex generale, candidato del partito d’opposizione All Progressive Congress, ha ottenuto circa 15 milioni e mezzo di voti, due milioni in più di Goodluck Jonathan che lo ha chiamato per esprimergli le proprie congratulazioni. Si tratta della prima sconfitta per un capo di Stato uscente dal ritorno della democrazia.

Jonathan era al potere dal 2010, un periodo segnato da diversi scandali di corruzione. Il musulmano Buhari ha fatto campagna elettorale vantando la propria reputazione integra e promettendo di combattere contro gli estremisti di Boko Haram, contro i quali Jonathan non avrebbe invece fatto abbastanza.
Buhari fu alla guida di una giunta militare negli anni ottanta, per poi essere destituito da un golpe.

“Con la mia esperienza da militare dobbiamo ripristinare rapidamente il morale dell’esercito nigeriano e delle forze di polizia dotandoli di armi, addestrandoli e riorganizzandoli. E’ assolutamente necessario”.

A Lagos molti restano in casa per timore di violenze, come quelle che si verificarono 2011 quando circa 800 persone rimasero uccise negli scontri scoppiati dopo la vittoria di Jonathan contro Buhari. Stavolta, prima del voto, i due contendenti hanno firmato un accordo di pace impegnandosi a evitare ogni violenza.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nigeria, almeno 85 morti e 66 feriti per errore in un raid aereo dell'esercito

Matrimonio di massa in Nigeria: 1.800 coppie dicono "Sì" a spese del governo dello Stato di Kano

Brasile, salvati dopo decine di giorni in mare nascosti dietro a un timone