This content is not available in your region

Ucraina: arrivano gli aiuti umanitari di Bruxelles

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Ucraina: arrivano gli aiuti umanitari di Bruxelles

<p>In Ucraina sono atterrati gli aiuti umanitari dell’Unione Europea. Aerei cargo hanno portato a Dnipropetrovsk, nel centro del Paese, beni di vario genere: dalle coperte ai vestiti. Sono destinati agli sfollati scappati dalle zone di guerra nell’Est del Paese. Sono oltre un milione in totale le persone che hanno abbandonato le loro abitazioni. </p> <p>‘‘Non è rimasto più nessuno nella strada dove vivevo. Tutto è stato distrutto. Ho preso solo qualche vestito estivo e i documenti, non potevo fare altrimenti… Siamo fuggiti di corsa sotto alle bombe’‘, racconta Nataliya Lysenko.</p> <p>L’Unione Europea ha aumentato la sua assistenza umanitaria con altri 15 milioni di euro di aiuti. Il pacchetto complessivo è di 95 milioni di euro.</p> <p>“Il primo impatto è molto duro e triste’‘, dice Jan Tombinski, ambasciatore dell’Unione Europea in Ucraina. ‘‘Queste persone non hanno più nulla della loro vita precedente a Donetsk o a Luhansk’‘. </p> <p>‘‘Sono 84mila gli sfollati ufficialmente registrati nella regione di Dnipropetrovsk. Sono fuggiti non solo da Donetsk e Luhansk, ma anche dalla penisola di Crimea’‘, spiega l’inviata di euronews Maria Korenyuk. ‘‘Le autorità locali si sono impegnate a creare nuovi posti di lavoro e a fornire ai rifugiati corsi professionali gratuiti perché possano ricostruirsi una vita’‘.</p>