Airasia: l'errore umano alla base della tragedia

Airasia: l'errore umano alla base della tragedia
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Sembra ormai escluso l’attentato fra le cause della tragedia dell’aereo di Airasia. Sulle cause dell’incidente tuttavia è ancora incertezza. Dalle

PUBBLICITÀ

Sembra ormai escluso l’attentato fra le cause della tragedia dell’aereo di Airasia. Sulle cause dell’incidente tuttavia è ancora incertezza.
Dalle scatole nere non sono emerse voci minacciose in cabina; a bordo non c’erano dirottatori.

Gli esperti sono sempre piu’ propensi a considerare l’errore umano, provocato dalle condizioni ambientali. Il velivolo stava salendo a una velocità eccessiva, quando ha raggiunto una quota caratterizzata da forte turbolenza e avverse condizioni meteo. Poi, per motivi da chiarire,
l’Airbus è divenuto incontrollabile.

La registrazione sembra invece indicare che il pilota era troppo impegnato nel tentativo di riprendere il controllo del velivolo per inviare un messaggio di pericolo.

Tutte le 162 persone del volo diretto a Singapore, sono morte nell’incidente. Altri due corpi sono stati recuperati dai soccorritori, portando il totale a 53.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Afghanistan: sopravvivono in quattro allo schianto dell'aereo

Tokyo, incidente aereo: pista occupata e atterraggio, chi ha sbagliato

Fiori e carri armati per Prigozhin, celebrazioni e fedelissimi a Mosca per il capo della Wagner