EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

USA, proteste contro la polizia. Scontri e violenze in California

USA, proteste contro la polizia. Scontri e violenze in California
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Quarto giorno consecutivo di proteste negli USA contro le violenze della polizia su neri

PUBBLICITÀ

Dilaga in tutti gli Stati Uniti la protesta contro il razzismo e le violenze della polizia dopo i fatti di New York, Ferguson, e Cleveland.

Manifestazioni, sit-in e anche scontri dalla East alla West Coast. Al grido di “basta persone controllate o indagate solo per il colore della loro pelle”, migliaia di persone hanno nuovamente marciato per il quarto giorno consecutivo nella Grande Mela da Gran Central Station fino a Time Square. Oltre 200 le persone fermate in questi giorni per blocco del traffico.

Stessi slogan anche a Philadelphia, Seattle, Chicago, Miami, Las Vegas, Detroit. Tutti uniti contro i casi (rimasti impuniti) di agenti che hanno uccidoso cittadini di colore disarmati, spesso teenager. A Berkeley, in California, le proteste sono alla fine sfociate in violenza. Negozi ed edifici saccheggiati, auto distrutte, diversi agenti feriti negli scontri con alcuni dimostranti a volto coperto.

In un clima sempre più teso, l’amministrazione Obama è pronta a varare la più importante svolta antirazzista degli ultimi decenni nel campo della sicurezza.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Proteste università Usa: più di duemila arresti in tutto il Paese, sgomberato accampamento Ucla

Usa, manifestazioni della comunità ebraica per il cessate il fuoco

A Washington D.C. la rabbia della comunità ebraica antisionista: "Cessate il fuoco"