Filippine colpite dal tifone Hagupit. 1 milione gli evacuati

Filippine colpite dal tifone Hagupit. 1 milione gli evacuati
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Danni ed villaggi evacuati. Manila fuori pericolo. Il tifone dovrebbe lasciare le Filippine mercoledì

PUBBLICITÀ

Alla fine il tifone Hagupit ha colpito le Filippine. Piogge torrenziali, nubifragi, e venti fino a 190 km orari. Anche se l’uragano si è indebolito, nel Paese è stato di emergenza, soprattutto nelle aree devastate lo scorso anno dal super-tifone Haiyan che ha fatto oltre 7000 vittime.

Evacuti finora oltre 1 milione di abitanti. Nelle zone costiere c‘è il pericolo che le onde superino i 4 metri di altezza. Da nord a sud edifici pubblici chiusi, fermi i trasporti pubblici, dirottati numerosi voli.

Il governo ha messo l’esercito in stato di allarme. Aperti centri di accoglienza per i rifugiati, scorte di prodotti alimentari e medicine sono stati portati nei villaggi e nelle zone più a rischio dove si segnalano interruzioni della corrente, smottamenti e danni agli edifici. Migliaia di persone vivono inoltre ancora in sistemazioni provvisorie dopo la catastrofe dell’anno scorso. Secondo le ultime previsioni il tifone dovrebbe lascerà le Filippine mercoledì.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ondata di caldo dal Portogallo all'Italia, bagno nei laghi in Austria

Allerta meteo in Spagna, quattro persone muoiono in mare

Maltempo in Francia: almeno 3 morti in Occitania e 4 dispersi a causa delle inondazioni