ULTIM'ORA

Ceps, gli oleodotti europei della Nato

Ceps, gli oleodotti europei della Nato
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Ogni giorno, dagli aeroporti d’Europa prendono il volo migliaia di viaggiatori.

Passeggeri di aerei civili che non sanno di dipendere in gran parte dai rifornimenti di carburante della Nato.

Ovvero, da una vasta rete di oleodotti costruiti a partire dalla fine della seconda guerra mondiale.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.