EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Natura, artigianato e cucina: viaggio in Giappone, da Kanazawa a Toyama

Natura, artigianato e cucina: viaggio in Giappone, da Kanazawa a Toyama
Diritti d'autore euronews
Diritti d'autore euronews
Di Marta Brambilla
Pubblicato il
Condividi questo articolo
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Kanazawa è famosa per i suoi artigiani e la produzione della foglia d'oro. A Toyama è possibile gustare uno dei migliori sushi del Paese

PUBBLICITÀ

Il mio viaggio in Giappone inizia a Kanazawa, e più precisamente dal giardino Kenroku-en, uno dei tre più belli di tutto il Giappone. Kanazawa, come molte città giapponesi, è la perfetta combinazione di modernità e tradizione. L'artigianato è uno dei punti di forza della città, famosa soprattutto per la foglia d'oro.

"Viene prodotta a Kanazawa da 400 anni e prima ancora a Kyoto - dice Kenichi Teramoto di Sakuda Gold Leaf -. E prima ancora era probabilmente prodotta in Egitto o in quella regione. Oggi però vengono prodotte solo a Kanazawa. Con un un chilo di metallo si possono ottenere circa 52.000 foglie d'oro di dimensioni standard. 

La seconda tappa del mio viaggio è Toyama: ci arrivo a bordo dello Shinkansen, il treno veloce che viaggia a 260 km/h. Qui ho incontrato lo chef Takahiro Gejyo, che ho accompagnato al mercato del pesce per scegliere gli ingredienti per la cena.  

"Gli ingredienti di Toyama sono molto freschi e diversi da quelli di altre regioni, e alcuni di essi si trovano solo a Toyama - dice Takahiro -. L'acqua fredda che si scioglie dalla catena montuosa di Tateyama affonda nel Mar del Giappone e in questo mare ci sono circa 380 tipi di pesce. Quindi questo è un luogo unico in Giappone".

Condividi questo articolo