Inaugurata la presidenza estone dell'Ue

Inaugurata la presidenza estone dell'Ue
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Le due priorità: l'unità dell'Ue e una Brexit morbida

PUBBLICITÀ

Sarà una presidenza che crede nell’unità dell’Unione europea, quella estone che è stata inaugurata giovedì a Tallinn. E che intende lavorare per rafforzare quest’unità.

“Sono convinto che la presidenza estone saprà approfittare di questo slancio positivo e contribuirà a un futuro più prospero e più sicuro per tutti gli europei. Il programma, le priorità che avete stabilito lo mostrano chiaramente: dalla sicurezza alla sostenibilità, dalla protezione alla prosperità”, ha dichiarato il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker alla cerimonia d’inaugurazione.

Al tempo stesso, sarà una presidenza che crede in una Brexit morbida, che cercherà il compromesso nei negoziati fra Bruxelles e Londra, ha detto ai nostri microfoni la presidente estone Kersti Kaljulaid: “Il Regno Unito è un paese democratico, un paese libero, che condivide i nostri valori, che resterà in Europa, che resterà nostro partner e alleato, anche dopo la Brexit. Non permetteremo a queste discussioni di spezzare i nostri legami, questo non è l’obiettivo di nessuno in Europa, posso assicurarlo”.

La prima presidenza estone dell’Unione europea durerà da luglio a dicembre 2017.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia, i candidati alle europee a confronto sul futuro del Green Deal: destra e sinistra divise

Consiglio Ue, leader sotto pressione da Zelensky sulle difese aeree per l'Ucraina

"Il sangue dei bambini palestinesi è sulle sue mani!": attivista interrompe von der Leyen