This content is not available in your region

Cinema europeo in crescita nel 2015

Access to the comments Commenti
Di Euronews  Agenzie:  HTTP://IT.EURONEWS.COM/PROGRAMMI/CINEMA/
Cinema europeo in crescita nel 2015

“A qualche giorno dagli Oscar, grande vetrina del cinema americano, come sta la settima arte in Europa?”, si chiede Lea da Parigi. Secondo Claude-Eric Poiroux, direttore generale di Europa Cinema: http://www.europa-cinemas.org/ “Il Cinema in Europa nel 2015 ha goduto di buona salute, ha fatto registrare un 5% in più d’incassi nei paesi membri. Una buona notizia per un mercato che teme la concorrenza del Video on demand e della pirateria cinematografica: http://www.europa-cinemas.org/en/Network/About-Europa-Cinemas

In Europa si producono circa 1500 film l’anno, un buon numero. Il problema resta la distribuzione e l’esportazione. Un punto su cui sono necessari molti progressi, sui cui è necessario diversificare. Fa ben sperare comunque la presenza agli Oscar: quest’anno 3 film su 5 tra quelli nominati nella categoria “Film stranieri” sono europei:http://oscar.go.com/nominees.

Anche per quanto riguarda le sale, nonostante lo stragrande maggioranza, circa l’80%, ospiti grandi produzioni statunitensi, resiste una minoranza che dà spazio a produzioni indipendenti con buoni risultati. Ed è proprio quest’ultimo tipo di offerta che bisogna sostenere e continuare a proporre, perché penso ricuota l’interesse del pubblico:http://it.euronews.com/programmi/cinema/.

“Se vuoi porre una domanda in Utalk, clicca qui”.