EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Calais, il campo rifugiati sorgerà nel 2016. Nuovi aiuti Ue a Parigi

Calais, il campo rifugiati sorgerà nel 2016. Nuovi aiuti Ue a Parigi
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Sorgerà all’inizio del 2016 il campo rifugiati di Calais. Dove lunedì si sono recati in visita i Commissari Timmermans e Avramopolous. Insieme a loro

PUBBLICITÀ

Sorgerà all’inizio del 2016 il campo rifugiati di Calais. Dove lunedì si sono recati in visita i Commissari Timmermans e Avramopolous. Insieme a loro anche il Primo ministro francese, Manuel Valls.

Dopo mesi di crisi e tensione, la cittadina francese attende ora di ricevere nuovi finanziamenti da Bruxelles in modo da migliorare la vita quotidiana di migliaia di profughi.

“Metteremo a disposizione della Francia altri 5 milioni di euro “ ha chiarito Frans Timmermans “Si tratta di nuovi fondi necessari a creare accampamenti e a offrire assistenza umanitaria a circa 1500 migranti oltre che a garantire il trasporto dei richiedenti asilo da Calais verso altre destinazioni in Francia”.

La conferenza stampa dei Commissari europei è stata interrotta dalle proteste delle Femen che accusano l’Europa di aver chiuso gli occhi davanti le oltre 200.000 vittime siriane.

Quello che la delegazione istituzionale, però, non ha potuto visitare per ragioni di sicurezza è la cosiddetta “Giungla di Calais”. In questo spazio fuori da ogni criterio di civilità, vivono circa 3000 persone. La maggior parte delle quali cerca ogni giorno di forzare le barriere nel tentativo di accedere all’Eurotunnel e raggiungere il Regno Unito.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

I legami tra Ue e Regno Unito e le sanzioni alla Russia al centro del vertice dei leader Ue

Russia e Ucraina scambiano 95 prigionieri di guerra ciascuno

Francia, a Parigi auto si schianta sui tavolini di un caffè: un morto e due feriti gravi