Francia: l'estrema destra rampante nel film "Chez nous"

Francia: l'estrema destra rampante nel film "Chez nous"
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

“Chez nous” è il nuovo film del cineasta belga Lucas Belvaux la cui azione si svolge nel nord della Francia e che cade puntualmente a poche settimane dalle elezioni presidenziali…

PUBBLICITÀ

“Chez nous” è il nuovo film del cineasta belga Lucas Belvaux la cui azione si svolge nel nord della Francia e che cade puntualmente a poche settimane dalle elezioni presidenziali francesi. Una prospettiva che inquadra la campagna elettorale di un candidato di estrema destra con un partito che assomiglia molto al Front National. Nel plot Pauline è un’infermiera molto premurosa con i suoi due figli. Un notabile della città, il medico di famiglia, interpretato dal grande attore francese André Dussollier, manipola Pauline perchè si candidi a sindaco della sua cittadina e sostenga il suo partito, il Blocco Patriottico, il cui presidente ricorda molto da vicino Marine Le Pen.

Abbiamo incontrato l’autore della pellicola. Ascoltate l’intervista nel nostro servizio.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

European Film Awards: dominio di "Anatomia di una caduta"

Wim Wenders premiato al Festival Lumière di Lione

L'attore Michael Gambon, Silente in Harry Potter, è morto