EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Brexit: "Settore finanziario Ue pagherà divorzio dal Regno Unito"

Brexit: "Settore finanziario Ue pagherà divorzio dal Regno Unito"
Diritti d'autore 
Di Salvatore Falco
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

"Il settore finanziario Ue pagherà divorzio dal Regno Unito", dice da Davos l'economista Kenneth Rogoff.

PUBBLICITÀ

"L’Europa è troppo dura il Regno Unito, penso che la posizione dell'Europa non sia così forte come si ritiene". Lo dice ai microfoni di euronews, Kenneth Rogoff, docente ad Harvard ed ex capo economista del Fondo monetario internazionale, intervistato al Forum economico di Davos.

"L'idea che il settore finanziario si sposterà a Francoforte e a Parigi non si realizzerà e, in ogni caso, potrebbe richiedere decenni", aggiunge Rogoff.

"Penso che sarà colpita la produttività dell'Europa, con il settore finanziario che sconterà il divorzio dal Regno Unito e tutto questo deve essere risolto", conclude l'economista.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Brexit: Parlamento britannico pronto a forzare la mano

Bolsonaro nell'élite di Davos, al Forum economico si parla di ambiente

Davos, Guterres: minacce esistenziali dal cambiamento climatico e dallo sviluppo sregolato IA