Il Regno Unito cresce dell'1,8% nel 2016, ultimo trimestre negativo per i servizi

Il Regno Unito cresce dell'1,8% nel 2016, ultimo trimestre negativo per i servizi
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La crescita economica è confermata all’1,8% in Gran Bretagna nel 2016.

PUBBLICITÀ

La crescita economica è confermata all’1,8% in Gran Bretagna nel 2016.

La terza stima finale conferma la buona tenuta dell’economia del Regno Unito. Nel quarto
trimestre il Pil sale dello 0,7%, la migliore prestazione tra i Paesi del G7. Solo la Germania fa meglio sull’intero anno.

Nell’ultima parte del 2016, però, si ferma la crescita del settore dei servizi.

La sterlina debole ha contribuito a dare impulso all’economia britannica, in particolare le esportazioni nette hanno contribuito alla crescita del Pil per l’1,7%, il dato più alto dal 2014. Ma allo stesso tempo si inizia ad avvertire la pressione dell’inflazione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ecco perché l'economia tedesca ha più difficoltà delle altre in Europa

L'impatto degli attacchi ucraini sulle raffinerie di petrolio della Russia

Dove in Europa la ricchezza è distribuita in modo più iniquo?