EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Banche: cartello derivati, Ue multa Crédit Agricole, HSBC e JPMorgan

Banche: cartello derivati, Ue multa Crédit Agricole, HSBC e JPMorgan
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Hanno costituito un cartello per fissare i tassi e scambiarsi informazioni sensibili.

PUBBLICITÀ

Hanno costituito un cartello per fissare i tassi e scambiarsi informazioni sensibili. Con questa accusa l’Antitrust europeo ha comminato multe per quasi mezzo miliardo di euro alle banche Crédit Agricole, Hsbc e JPMorgan Chase.

Complessivamente le sanzioni ammontano a 485 milioni.

“La decisione di oggi invia un messaggio chiaro – dice Margrethe Vestager, Commissaria europea all’Antitrust – le banche, come tutte le imprese, devono rispettare le leggi sulla concorrenza dell’Unione europea”.

Il cartello, che è proseguito dal 2005 al 2008 e comprendeva l’intero spazio economico europeo, includeva altre quattro banche – Barclays, Deutsche Bank, Rbs e Société Générale – che tuttavia nel 2013 avevano già risolto la disputa.

In pratica, i 7 istituti hanno colluso, invece di competere, sul mercato dei derivati in euro.

JPMorgan Chase ha annunciato la decisione di fare ricorso.

Mutui manipolati, maxi multa da mezzo miliardo alle banche https://t.co/nWieXB13uMpic.twitter.com/XWnme7kqZn

— Corriere della Sera (@Corriere) December 7, 2016

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cercare un appartamento: in quale parte d'Europa vi costerà di più?

La Bce lascia invariati i tassi di interesse: il controllo dell'inflazione resta fondamentale

Il sentimento economico per la Germania scende più del previsto: ripresa a rischio?