Usa: tasso di disoccupazione in calo a novembre, si rafforza ipotesi rialzo tassi

Usa: tasso di disoccupazione in calo a novembre, si rafforza ipotesi rialzo tassi
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Diminuisce, contro le attese, la disoccupazione nel mese di novembre negli Stati Uniti, raggiungendo il livello più basso degli ultimi nove anni.

PUBBLICITÀ

Diminuisce, contro le attese, la disoccupazione nel mese di novembre negli Stati Uniti, raggiungendo il livello più basso degli ultimi nove anni.

Con questo dato si fa sempre più concreto un aumento dei tassi di interesse fra pochi giorni da parte della Federal Reserve.

Il tasso dei senza lavoro è sceso dello 0,3% in un mese – 387.000 disoccupati in meno – attestandosi al 4,6%. Centosettantantottomila i posti di lavoro non agricoli creati a novembre, la maggior parte nel settore dei servizi. Mentre nel settore manifatturiero sono stati cancellati 4000 posti, la quarta flessione mensile consecutiva.

Unemployment rate declines to 4.6% in November; payroll employment increases by 178,000 https://t.co/1Y9cSWJUIB#JobsReport#BLSdata

— BLS-Labor Statistics (@BLS_gov) 2 décembre 2016

Il calo della disoccupazione si spiega anche con la diminuzione della popolazione attiva, di oltre 200.000 persone lo scorso mese. Per la prima volta in due anni diminuisce però il salario orario medio, dello 0,1%, contro un aumento dello 0,4% a ottobre.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'impatto degli attacchi ucraini sulle raffinerie di petrolio della Russia

Dove in Europa la ricchezza è distribuita in modo più iniquo?

Atterraggio morbido per l'economia italiana: ecco perché l'inflazione in Italia è più bassa